• Ciao, benvenuto sul nostro sex blog
  • Blog sul sesso, news, racconti erotici reali
  • classifica porno, siti escort, incontri
  • e molto altro ancora sull eros e erotica.
Escorts Torino

Sesso e felicità: le persone più felici fanno più sesso?

La maggior parte di noi sarebbe d'accordo sul fatto che una vita sessuale sana è una componente importante di qualsiasi relazione romantica. Quindi sembra logico presumere che ci sarebbe una correlazione positiva tra la frequenza della danza tra le lenzuola e il proprio livello di felicità e soddisfazione per tali relazioni romantiche.

La logica è una cosa, ma la vera risposta alla domanda: "Fare più sesso ti rende più felice o ha altri vantaggi?" è un clamoroso "Dipende" (e sì, come sfida di scrittura creativa, ho deciso di non usare la parola "sesso" per il resto di questo articolo).

Vari studi hanno dimostrato che fa bene alla salute: sistema immunitario più forte, pressione sanguigna più bassa, rischio di infarto cardiaco ridotto , sonno migliorato, livelli di stress più bassi, memoria e capacità analitiche migliori, aumento della costruzione delle cellule cerebrali, e riduzione dell'ansia e della depressione.

Uno studio ha anche scoperto che rotolare nel fieno potrebbe ridurre il rischio di cancro alla prostata. Non è tanto l'atto di bussare agli stivali, però, ma le eiaculazioni che contano e puoi farlo da solo. In ogni caso, dovrai farlo molto. Secondo l'autore principale dello studio, l'epidemiologa di Harvard, Jennifer Rider, gli uomini che eiaculavano 21 volte al mese avevano un rischio inferiore del 20% di sviluppare il cancro alla prostata rispetto a quelli che avevano l'orgasmo "solo" 4-7 volte al mese.

Anche le circostanze della tua felicità coitale sono importanti. Ad esempio, le persone con molti partner sono meno felici di quelle che ne hanno di meno (infatti, diversi studi hanno concluso che il numero di partner necessari per massimizzare la felicità è ... aspettalo ... uno). Le persone che tradiscono il coniuge e gli uomini che frequentano le escort sono anche meno felici di quelli che sono in grado di tenersi i pantaloni quando sono lontani dalla loro stretta principale.

Va bene, se fare la bestia con due dorsi fa bene, quanto ne basta? Rispetto a coloro che non hanno avuto rapporti sessuali nell'anno precedente, le persone che si danno da fare 2-3 volte al mese hanno il 33% di probabilità in più di segnalare alti livelli di felicità, secondo Tim Wadsworth, sociologo dell'Università del Colorado. Masso. Coloro che fanno l'atto una volta alla settimana hanno il 44% di probabilità in più di riferire alti livelli di felicità, e quelli che fanno come conigli due o tre volte alla settimana hanno il 55% di probabilità in più.

Ma attenzione: il rapporto tra nookie e felicità non è solo un gioco di numeri. Anche la percezione e la concorrenza giocano un ruolo. "C'è un aumento generale del senso di benessere che deriva dal coinvolgimento nel sesso più frequentemente, ma c'è anche questo aspetto relativo", ha detto Wadsworth. "Fare più sesso ci rende felici, ma pensare che stiamo facendo più sesso di altre persone ci rende ancora più felici".

Ok, quindi c'è una connessione tra quelle sessioni congiunte di congresso e felicità. Ma la conoscenza carnale rende le persone più felici o le persone più felici hanno più delizie pomeridiane (o mattutine o notturne)? Oppure c'è un'altra variabile, come la salute o il reddito, che influisce su entrambi? Ma George Leowenstein, un economista alla Carnegie Mellon University, ei suoi colleghi hanno deciso di scoprirlo. Hanno preso due gruppi di coppie sposate ed eterosessuali. A un gruppo è stato chiesto di raddoppiare la frequenza coniugale, l'altro non ha ricevuto istruzioni. Lo studio è durato tre mesi ed entrambi i membri delle coppie hanno ricevuto sondaggi prima, durante e dopo.

Le coppie del gruppo "Increment-it", infatti, hanno aumentato il loro boffing. Ma i risultati non erano quelli che Leowenstein e la sua squadra si aspettavano. "Contrariamente a quanto ci si aspetterebbe se la storia causale che va dalla frequenza sessuale alla felicità fosse vera", hanno scritto nel loro articolo, "abbiamo osservato un debole impatto negativo nell'indurre le persone a fare più sesso sull'umore". In altre parole, aumentare il numero di volte che rilasci il Kraken può effettivamente diminuire la tua felicità, desiderio e divertimento.

I ricercatori si sono affrettati a sottolineare che il problema non era immergere il chip più spesso. Invece, era il fatto che il tango orizzontale fosse un compito a casa invece di qualcosa in cui le coppie si lanciavano da sole.

Ecco fatto: fare più pancetta non ci rende necessariamente più felici. Quindi smettila di preoccuparti della quantità, dimentica quanta azione stanno ottenendo i ragazzi in fondo alla strada e inizia a concentrarti sulla qualità e sulla spontaneità.