Annunci mistress Torino

Alzi la mano chi non ha mai provato il desiderio di sottomettere il partner e instaurare pratiche sessuali di dominio. Il dominio su un altro essere umano e un desiderio nascosto, ma nemmeno troppo, che fa parte della psicologia umana. Anche il cinema si e occupato del tema, con pellicole che hanno trattato, piu o meno rigorosamente, l'argomento BDSM. Spesso, nei film viene espresso il ruolo del master, mentre in questo articolo vogliamo parlare (per par condicio) del suo alter ego femminile: la mistress.
mistress e un termine anglosassone che significa dominatrice. Per i piu, nominare una mistress significa portare alla mente immagini di conturbanti donne misteriose, stipate in sexy catsuit in PVC o latex nero, tacchi a spillo e una frusta in mano. Non che questo aspetto non sia veritiero, ma per la verita ne rappresenta una visione un po' stereotipata. Una mistress utilizza anche altri abbigliamenti sexy, come intimo provocante (non necessariamente nero), guepiere, reggicalze e via dicendo. Naturalmente, trattandosi di un gioco sessuale, fruste e manette completano l'opera.
Avete mai provato a chiedere a Google di cercarvi annunci mistress Torino? Se la risposta e si conoscete i risultati, in caso contrario vi colmiamo la lacuna: sono tantissimi. Non poteva essere che cosi. In una citta cosmopolita che, praticamente, e il punto d'incontro fra economia, finanza e moda anche il sesso viaggia a tutta velocita.
Certo, e singolare pensare a uomini che vengono umiliati, piegati davanti al volere della dominatrice. E difficile immaginarsi uomini che rivestono ruoli dirigenziali, magari anche di alto o altissimo livello con pugno di ferro che nell'intimita vogliono essere dominati da una mistress. Il ruolo della mistress e, conseguentemente, dello slave sono un qualcosa, pero, che va oltre il semplice sesso. Rappresentano il sesso visto da una prospettiva d'angolo, in piu sfaccettature. Anzi, spesso il sesso c'entra poco. La simbiosi mistress-slave e un rapporto molto psicologico, oltre che fisico, ma spesso lo slave non vuole il sesso, almeno non nella forma in cui siamo abituati a considerarlo. La dominanza rappresenta di per se il godimento dello slave. Per fare tutto questo, pero, servono professioniste. Proprio perche si tratta di un rapporto psico-fisico particolare, e d'obbligo fare riferimento a professioniste serie che eseguano questa pratica secondo i canoni della filosofia SSC (safe, sane and consensual). Il RACK e qualcosa di molto pericoloso che la maggior parte del mondo BDSM rifugge. Comunque sia, anche il dominio mistress e un gioco e un gioco questo deve fare: divertire. Pertanto, prima di iniziare, lo slave deve chiarire quali sono le sue esigenze, in accordo con la mistress. Questo e il primo punto, quello che dice qualcosa sulla professionalita della dominatrice. Poi, safeword. Qui si conferma la serieta della professionista: la safeword rappresenta la C in quell'acronimo che e il termine SSC: consensual. Se voglio smettere, in qualunque momento, pronuncero la parola che abbiamo stabilito prima di cominciare il gioco e tutto si fermera. Il vero gioco mistress a Torino, qualunque sia la sua intensita, ricordatevelo, e sicuro, sano e consensuale!
Ma gli annunci mistress Torino a quali servizi sono riferiti? Oltre alla "classica" sessione con la "dominatrix" (il termine con cui si indicano le mistress professioniste), gli annunci sui siti aprono anche la strada a sessioni con doppie mistress Torino, per una dominazione completa, o a mistress lesbiche o bisessuali. Non abbiamo parlato a caso dei siti: se visitati con cura, e possibile operare una cernita degli stessi, fino ad arrivare a quelli che operano con maggior serieta. Cosa significa maggiore serieta? Semplicemente trasparenza. Molti siti, pur di fare cassa accettano inserzioni su inserzioni, limitandosi a pubblicare quanto ricevuto dalle inserzioniste. I siti di alto livello, invece, operano con un'altra strategia: puntano alla fidelizzazione della clientela. In altre parole, si fanno carico di verificare se i contenuti delle schede personali di ogni singola mistress corrispondono al vero in fatto di fotografie e servizi offerti, imponendo severi canoni da rispettare alle inserzioniste. In questo modo la clientela si trova al riparo da brutte sorprese e le mistress vedono valorizzata la loro professionalita.
Sapete cos'e l'aftercare? No? E l'insieme di quei momenti di tenerezza che la dominatrice riserva allo slave alla fine della sessione. Non ve l'aspettavate, vero? Il mondo BDSM e un mondo particolare, una figura nel caleidoscopico mondo del sesso. A dimostrazione della sua particolarita, in un'indagine scientifica svolta su persone dedite al BDSM e altre non praticanti, consistente in una serie di risposte da dare a svariati questionari psicologici, e emerso che chi pratica il BDSM e una persona piu cosciente di se, piu estroversa e meno nevrotica. A parere degli studiosi, la sua maggiore consapevolezza dei propri bisogni fa diminuire la frustrazione nelle relazioni interpersonali.